ArtVerona/1. Gli appuntamenti off. Sandi Renko da Arena Studio d’Arte 3131 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

ArtVerona/1. Gli appuntamenti off. Sandi Renko da Arena Studio d’Arte

   
   
 
ArtVerona/1. Gli appuntamenti off. Sandi Renko da Arena Studio d’Arte
pubblicato

"Sul filo dell’onda” è la personale di Sandi Renko visitabile da Arena Studio d’Arte fino al 3 dicembre. In mostra una selezione delle opere più recenti dell’artista e designer triestino che, dagli anni Settanta, porta avanti una ricerca incentrata sull’Arte Programmata e l’Optical Art. Proprio in quegli anni, a Padova, Renko incontra Edoardo Landi ed entra in contatto con il Gruppo N, partecipando a collettive e happening, consolidando l’affinità con l’Arte Programmata e l’Optical Art e definendo il proprio linguaggio artistico. Sempre a Padova apre uno studio di design, comunicazione visiva e art direction, collaborando con aziende leader nel settore del mobile e dei complementi d’arredo. Avvia, così, una longeva carriera che sviluppa in parallelo la ricerca artistica e la progettazione nell’ambito del design. 
Attraverso una semplificazione estrema delle forme, il lavoro di Renko mette in campo un’intensa proliferazione cromatica e una continua sperimentazione sui materiali, i supporti e gli effetti visivi. Superfici, Forme ed Estroflessioni sono i titoli dei lavori selezionati per l’esposizione, realizzati su semplice cartone ondulato (canneté) trattato con colori acrilici. Proprio l’estroflessione delle forme e la forma delle superfici donano alle opere di Renko ingannevoli effetti ottico luministici. Dopotutto, l’occhio, la luce e il punto di vista sono elementi integrati all’opera, in perfetta sintonia con le sperimentazioni optical, dove le modalità della visione sono i veri soggetti di ogni tela. 
La mostra, a cura di Tommaso Trini, si inserisce perfettamente nel progetto espositivo della galleria di Luca Cinquetti, incentrato sulle ricerche artistiche sviluppatisi a livello italiano e internazionale dagli anni Sessanta ai giorni nostri con particolare attenzione per Minimal, Optical Art, Pittura Analitica. Arena Studio d’Arte sarà presente anche ad ArtVerona (padiglione 11 – stand B12) con Carla Accardi, Rodolfo Aricò, Gianni Asdrubali, Carlo Battaglia, Alighiero Boetti, Enzo Cacciola, Horacio Garcia Rossi, Marcello Morandini, Carlo Nangeroni, Rolando Tessadri, Nanda Vigo e, naturalmente, Sandi Renko. (Jessica Bianchera)
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

trovamostre
@exibart on instagram