Nuove figure in un interno 3084 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
26/05/2019
Addio a Vittorio Zucconi, storica firma del giornalismo italiano
25/05/2019
Il viaggio di Arca Collective inizia dalla sede di Fondazione Romaeuropa
25/05/2019
Leica celebra il centenario Bauhaus con una fotocamera da collezione
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Nuove figure in un interno

   
   
 
Nuove figure in un interno
pubblicato

Sabato 13 aprile negli spazi del CSAC - Centro Studi e Archivio della Comunicazione dell’Università di Parma, verrà inaugurata Nuove figure in un interno, mostra a cura di Paolo Barbaro, Cristina Casero e Claudia Cavatorta, organizzata nell’ambito dell’edizione 2019 di Fotografia Europea, Legami. Intimità, relazioni, nuovi mondi. Per l’occasione saranno esposte al pubblico diverse opere, provenienti dagli archivi dello CSAC, di autori come Gianni Berengo Gardin, Carla Cerati, Giovanni Chiaramonte, Mario Cresci, Luciano D’Alessandro, Luigi Ghirri, Guido Guidi, Marzia Malli, Paola Mattioli e Giovanna Nuvoletti, che ruotano attorno alla trasformazione, avvenuta nel corso degli anni Settanta, di un’identità sociale profondamente modificata dalle ‘rivoluzioni’ del decennio precedente. La liberazione sessuale, le lotte di genere, il rovesciamento degli schemi tradizionali del modo di intendere la famiglia e le relazioni, la messa in discussione delle gerarchie sociali e il conseguente emergere, con ruoli di protagonisti, di nuovi gruppi sociali, sono tutte tematiche che incidono in modo evidente sulla produzione fotografica ed editoriale.
Attraverso il lavoro di numerosi autori verranno approfonditi alcuni capitoli di quella particolare stagione, nella quale l’identità personale e collettiva, viene ridisegnata alla luce di nuove consapevolezze, raggiunte anche grazie alle indagini di artisti e fotografi.

 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram