Demian Accardi 3062 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
15/12/2018
A Milano, le case dei libri. Vendita, scambio e mostra, sul filo dell’arte
14/12/2018
L’universo in bottiglia. Ilaria Vinci si aggiudica l’ottava edizione del Menabrea Art Prize
14/12/2018
La casa sull'albero progettata dall'architetto Will Beilharz
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva GALLERIA WIKIARTE ​ Via San Felice 18 Bologna 40122

Bologna - dal 29 settembre all'undici ottobre 2018

Demian Accardi

Demian Accardi
Particolare dell'opera di Demian Accardi
 [Vedi la foto originale]
GALLERIA WIKIARTE
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via San Felice 18 (40122)
+39 3297135233
info@wikiarte.com
www.wikiarte.com
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

mostra personale
orario: dal martedì al sabato dalle 11.00 alle 19.00 con orario continuato
Lunedì e domenica chiuso
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 29 settembre 2018. h 18
catalogo: in galleria. Untitled - Ed. Giorgio Mondadori € 20
curatori: Denitza Nedkova, Deborah Petroni
autori: Demian Accardi
patrocini: www.fanluce.it
www.infissifp.it
www.start-fano.com
www.fogacci.net
www.axeleventsmanagement.com
www.virtualstudios.it
genere: arte contemporanea, personale

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

 
comunicato stampa
La Galleria d’Arte Contemporanea Wikiarte

in Via San Felice 18 - Bologna

È lieta di invitarvi

Sabato 29 settembre 2018

ore 18.00

All’ inaugurazione delle mostre personali di:



DEMIAN ACCARDI

Nascono è rinascono spontaneamente, indipendentemente dall'estensione spazio-temporale le immagini simboliche dei modelli originali, preesistenti ed innati del nostro inconscio posti come tipologie fisse di schemi mentali già esistenti alla nascita. Demian Accardi basa la sua ricerca artistica sulla variazione infinita di questi archetipi che mutano la forma manifesta a seconda delle circostanza culturali di appartenenza ma mantengono la loro funzione di meta concetti. L'artista misura la propria ispirazione con immagini che, nonostante l'aspetto, mantengono il significato stabile a differenza dei patterns of behaviour, ovvero i modelli di comportamento che sono tanti quanti gli esseri umani in quanto prodotti dall'esperienza di vita. Si tratta di immagini originarie che si riformulano ogni volta, rinascendo da situazioni idealtipiche e riproponendo l'archetipo, che rimane, in se stesso, inafferrabile. Si tratta dunque di creare un'arte transculturale e transpersonale che racchiude una potenza creativa, inevitabilmente dipendente dalla risposta che sappiamo dar all'archetipo, impegnandoci in forme di espressione e di rielaborazione sempre nuove.

Presentazione critica a cura della dott.ssa:

Denitza Nedkova



Curatrice mostra:

Deborah Petroni



Sponsorizzata e pubblicizzata da:

www.fanluce.it

www.infissifp.it

www.start-fano.com

www.fogacci.net

www.axeleventsmanagement.com

www.virtualstudios.it



Durata mostra:

dal 29 settembre all’ 11 ottobre 2018

dal martedì al sabato dalle 11.00 alle 19.00 con orario continuato

Lunedì e domenica chiuso

Ingresso gratuito



Info e contatti:

Mail: info@wikiarte.com

Sito: www.wikiarte.com
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram