Igor Scalisi Palminteri - Convivio. Discorsi Inutili sull'Arte 3078 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
25/06/2019
Un manifesto per l’arte attiva. Al MAXXI, la prima bozza di Art Thinking
25/06/2019
Quattro residenze per il nuovo bando di CURA 2020
25/06/2019
Bill Murray riceverà da Wes Anderson il Premio alla carriera alla Festa del Cinema di Roma
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva AREA CONTENITOREARTECONTEMPORANEA ​ Piazza Della Rivoluzione 1 Palermo 90133

Palermo - dal 12 maggio al 12 giugno 2019

Igor Scalisi Palminteri - Convivio. Discorsi Inutili sull'Arte

Igor Scalisi Palminteri - Convivio. Discorsi Inutili sull'Arte

 [Vedi la foto originale]
AREA CONTENITOREARTECONTEMPORANEA
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Piazza Della Rivoluzione 1 (90133)
+39 3388887303
contenitorarte@virgilio.it
www.areart.org
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

L’eclettico artista palermitano, partendo da un'opera commissionata dai Frati Cappuccini, ci regala una "trasfigurazione" di alcuni episodi della vita di Cristo: allegorie originali e rivisitazioni, realizzate attraverso i ritratti di artisti ed addetti ai lavori del settore culturale
orario: Dal 13 al 17: 16:00/20:00
Sabato 18: 10:00/13:00 e 16:00/20:00
Dal 19 Maggio su appuntamento
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 12 maggio 2019. ore 12
catalogo: in galleria. edito da Arèa
curatori: Sasha Taormina
autori: Igor Scalisi Palminteri
genere: arte contemporanea, personale

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
In occasione dell’VIII edizione della Settimana delle Culture, Domenica 12 Maggio, ore 12:00,
Arèa inaugura CONVIVIO - Discorsi Inutili sull’Arte, personale di Igor Scalisi Palminteri.
L’eclettico artista palermitano, partendo da un'opera commissionata dai Frati Cappuccini, ci regala
una "trasfigurazione" di alcuni episodi della vita di Cristo: allegorie originali e rivisitazioni,
realizzate attraverso i ritratti di artisti ed addetti ai lavori del settore culturale.
La mostra è composta da acquarelli, bozzetti, chine e oli di studio che si sviluppano e prendono
corpo intorno all'opera principale, una grandissima tela, in cui viene raffigurata la Lavanda dei
Piedi durante l'Ultima Cena. Un momento “conviviale” in cui viene invitata l’intera comunità ad
una riflessione sul senso dell’arte oggi al fine di creare nuove sinergie.
Nel corso dell’esposizione, visitabile dal 12 Maggio al 12 Giugno, saranno programmati degli
incontri aperti a tutti per dar vita ad un dialogo culturale e intellettuale nella nostra città, con la
protezione del Genio di Palermo.
Catalogo edito da Arèa


Igor Scalisi Palminteri, diplomatosi in Pittura all’Accademia di Belle Artidi Palermo, ha esposto in
numerose mostre collettive e personali in tutta la nazione ed in Europa. Ha diretto diversi laboratori
di arti visive pensati per la fascia di età infantile ed adolescenziale, molto spesso rivolti a minori a
rischio di esclusione sociale, spesso collaborando con i servizi sociali (USSM).
Insignito del premio per la Migliore Fotografia indetto dal Ministero per l’Alta Formazione
Artistica e Musicale. Conduce una ricerca che si esprime attraverso diversi linguaggi, pittura,
fotografia e video.
Arèa è uno spazio multidisciplinare dove esporre, creare e confrontarsi, un prezioso contenitore per
nuove idee creative, ideato dallo Scultore ed Art Director Giovanni Lo Verso in cui, egli stesso,
opera e crea.
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram